Real Wedding | Milano, tra metropolitana e musei | Paolo Mezzera

mercoledì 19 febbraio 2014 11:42


Sono davvero felice e lusingata che Paolo Mezzera abbia deciso di inviarmi il matrimonio che sto proporvi. Non vedrete decorazioni floreali, originali dettagli fai da te, né niente di sfarzoso. Non vedrete neanche abiti bianchi e sofisticati tableau e damigelle che spargono petali al passaggio della sposa. Ma il matrimonio di Valeria e Marcello è meraviglioso proprio perché è così vero, unico e autentico. Un meraviglioso matrimonio informale e pieno di calore, che rispecchia a pieno la personalità degli sposi e delle persone a cui vogliono bene: un'intima cerimonia civile seguita da una visita al Museo del Novecento (fantastica idea), e subito dopo un pranzo in osteria, tra buon cibo, balli e canti. Non mi stancherò mai di dirlo: guardate foto, raccogliete idee, prendete spunti, ma se volete che il vostro matrimonio sia perfetto, c'è un'unica regola da seguire. Siate voi stessi!

I'm so proud of this wedding submitted by Paolo Mezzera, the one I'm gonna show to you. You won't see any floral decor, nor original diy details, nor any kind of luxury. You won't see white bridal dresses and cool seating charts and flower girls throwing rose petals. Instead, Valeria and Marcello's wedding is so cool since it is so real, unique, genuine. A lovely unformal and warm wedding, perfectly fitting into the personality of bride and groom and all their friends and relatives. An intimate civil ceremony, then a visit at the museum (love it), and finally a lunch in a tavern, with a dancing party. I won't never get tired repeating it: you should look pictures, take inspirations, note ideas, but there's just one rule you should follow in order to have a perfect wedding. Be yourselves!

Fotografie / PhotographyPaolo Mezzera
Cerimonia / Ceremony venue: Palazzo Reale, Milano
Post-Cerimonia / After ceremony: Museo del Novecento, Milano
Ricevimento / Reception venue: Osteria del Treno, Milano

Palette:
 


firma
  1. Basta poco.... ma quel poco è moltissimo! Davvero bello <3

    RispondiElimina