Wedding Invitations | Rosa shocking e lime | Fibre di Luce

martedì 4 febbraio 2014 09:53


A molti mesi di distanza (cosa di cui mi rammarico profondamente), riprendo in mano la rubrica Wedding Invitations inaugurata lo scorso anno con i lavori stupendi di due bravissime creative italiane. Mi sono occupata in passato di suite di matrimonio e oggi vi propongo uno dei lavori più particolari che mi sia capitato di elaborare. Penso possa essere di ispirazione per tutte quelle coppie che hanno in mente qualcosa di diverso, fresco e informale, e cercano il modo di farlo capire a colpo d'occhio, già dall'invito.

Elementi: invito | favor | tableau | segnatavolo | menu | guestbook | bouquet | boutonnieres | ricecones

Fascia di costo: medio-bassa
Stampa: offset + digitale
Materiali: bristol

Materiali extra: nastri, fimo

Art direction: Fibre di Luce | Luciana Ognibene
Fotografie / PhotographyFibre di Luce

Palette:
 

"Quando Patrizia mi ha chiesto di realizzare il coordinato grafico per il suo matrimonio, ho capito subito di avere davanti una persona con le idee molto chiare. Mi ha detto "non sarà il classico matrimonio ingessato, è più che altro una festa da condividere con i nostri amici".
I colori li ha scelti lei, in tono con alcuni dettagli del suo vestito. Poi insieme abbiamo definito le caratteristiche dei loro "personaggi": lui, classico uomo d'affari, e lei, maniaca dello shopping.
Ci siamo orientate su un'atmosfera da pop disco party anni '70, con un formato quadrato da flyer, mantenuto sia nel guestbook (artigianale) che nel tableau stampato su tela. L'albero, declinato in versione "psichedelica", ha un significato simbolico per la coppia, e ne abbiamo sfruttato i rami per applicare i cartellini tondi che vanno sul tableau. Per gli invitati una sorpresa originale: mazzi di carte personalizzati, che fanno anche da segnaposto. Coni riso ovviamente in coordinato, e infine i bouquet fatti a mano: uno grande (circa 40 steli) per la cerimonia, uno più piccolo da 20 steli per il lancio, 3 mini bouquet per le testimoni e boutonniere per lo sposo e i testimoni, il tutto realizzato con "bottoni" tondi di cernit, per richiamare i cerchi del resto del coordinato.
Un appunto sulla fascia di budget: inviti e partecipazioni sono estremamente low cost, sia per il formato che per materiali e finiture. Quello che in questo caso ha fatto aumentare i costi di realizzazione sono, ovviamente, le realizzazioni artigianali (bouquet e guestbook), il tableau montato su telaio e i mazzi di carte."

Luciana Ognibene - Fibre di Luce

invito, busta coordinata e guestbook

segnatavolo e tableau

tableau e guestbook

guestbook artigianale

coni riso

mazzi di carte per gli ospiti

mazzi di carte per gli ospiti

bouquet cerimonia

bouquet lancio

boutonnieres e bouquet damigelle

invito, menu, mazzi di carte, busta coordinata


firma
  1. ottimo lavoro Luciana complimenti!! Tutto molto frizzante e allegro!

    RispondiElimina